COMPRO E SCAMBIO
telatnoga2@yahoo.com
TORNA ALLA HOMEPAGE
L'occupazione italiana del Regno di Albania ebbe luogo tra il 1939 al 1943, quando gli italiani instaurarono un governo
albanese fantoccio con una nuova costituzione, approvata il 12 aprile a Tirana, che trasformò l'Albania in Protettorato
Italiano del Regno d'Albania. Il 16 aprile 1939 il trono albanese fu assunto dal Re d'Italia Vittorio Emanuele III e Francesco
Jacomoni di San Savino venne nominato Luogotenente Generale del Regno d’ Albania. Dopo l'8 settembre 1943 l' Albania
fu soggetta ad occupazione militare tedesca.
DUCALE
pacchetto da 20 sigarette
Prodotte dalla Manifattura Tabacchi "Drini" di Scutari
Al momento dell' occupazione italiana, in Albania erano presenti una ventina di manifatture tabacchi. Il Monopolio Italiano si limito'
ad imporre solamente un monopolio fiscale. In questa pagina verranno presentate solo confezioni recanti scritte in italiano o bilingui.
Francesco Jacomoni di San Savino
EGIZIANE
pacchetto da 18 sigarette
Prodotte dalla Manifattura Tabacchi "Saralja" di Scutari
EGIZIANE
pacchetto da 20 sigarette
Prodotte dalla Manifattura Tabacchi "Saralja" di Scutari
Prezzo di vendita: 2 Leke
DIANA
scatolina da 20 sigarette
Prodotte dalla Manifattura Tabacchi "S.A.I.D.E." di Elbasani
MINERVA
scatolina da 20 sigarette
Prodotte dalla Manifattura Tabacchi "S.A.I.D.E." di Elbasani
Prezzo di vendita: 3 Leke
MACEDONIA EXTRA
bustina da 20 sigarette
Prodotte dalla Manifattura Tabacchi "Macedonia" di Scutari
Prezzo di vendita: 4 Leke
COMANDO DIVISIONE FANTERIA "FORLI"
bustina da 20 sigarette
Prodotte per il Comando della divisione "Forli" dell' Esercito Italiano