COMPRO E SCAMBIO
telatnoga2@yahoo.com
TORNA ALLA HOMEPAGE
1a QUALITA': col Regio Decreto 4271 del 2 Febbraio 1878 si sanci’ la messa in vendita delle spagnolette di 1a qualita’. Originariamente erano disponibili in un’ unica tipologia,
che evolvera’ nella marca „Orientali”, poi nel luglio del 1891 ne venne introdotta una seconda sottospecie denominata „Uso Egiziano”. A partire dal 1897 le nuove denominazioni
„Orientali” e „Uso Egiziano”, inizialmente affiancate alla dicitura „prima qualita’”, saranno le sole a comparire sulle confezioni.

2a QUALITA': col Regio Decreto 4271 del 2 Febbraio 1878 si sanci’ la messa in vendita delle spagnolette di 2a qualita’, nelle varieta’ con e senza bocchino.  A partire dal
1897, al termine „seconda qualita’” venne affiancato anche il marchio di vendita (con bocchino: „Senza Carta” e „Uso Russo” – senza bocchino: „Avana”, „Giubek”, „Levante”,
„Serraglio”) che ben presto rimpiazzera’ la vecchia dicitura sulle confezioni. Da notare che le spagnolette „Avana” e „Senza Carta” erano in realta’ sigaretti e non sigarette.

3a QUALITA': col Regio Decreto 4271 del 2 Febbraio 1878 si sanci’ la messa in vendita delle spagnolette di 3a qualita’, nelle varieta’ con e senza bocchino.  A partire dal
1897, al termine „terza qualita’” venne affiancato anche il marchio di vendita („Macedonia”, con e senza bocchino) che ben presto rimpiazzera’ la vecchia dicitura sulle confezioni.

4a QUALITA': col Regio Decreto 65 del 5 Febbraio 1891 si sanci’ la messa in vendita delle spagnolette di 4a qualita’. Ad un certo punto (probabilmente dal 1904), al termine
„quarta qualita’” venne affiancato anche il marchio di vendita („Nazionali”) che ben presto rimpiazzera’ la vecchia dicitura sulle confezioni.

ALFA: marca commercializzata a partire dal 19 Aprile 1946 e radiata solo nel 2000.

AMBROSIANA: marca commercializzata nella Repubblica Sociale Italiana a partire dal 20 dicembre 1944 e radiata nel 1947.  Questa sigaretta veniva fabbricata solo dalla
manifattura tabacchi di Milano che, una volta terminate le scorte di tabacchi chiari, si trovo’ nella necessita’ di lanciare un nuovo prodotto.

A.O.I.: marca commercializzata a partire dal 29 ottobre 1936 e radiata nel 1946. A.O.I. e’ l’ acronimo di Africa Orientale Italiana.

AURORA: marca commercializzata a partire dal 19 Aprile 1946

CIRENE: marca prodotta esclusivamente dalla Manifattura Tabacchi di Tripoli fino al 15 Giugno 1932, quando fu inserita nella Tabella Tabacchi Nazionali. La produzione fu
quindi estesa alle altre manifatture tabacchi del regno. Fu radiata il 23 novembre 1942.

COLOMBO: marca commercializzata a partire dal 16 novembre 1940 e radiata nel 1942, reintrodotta nel 1948 e definitivamente radiata nel 1968 (salvo restare in commercio
nella variante con filtro)

DUNA: questa marca, introdotta a Fiume durante la Reggenza Italiana del Carnaro, continuo’ ad essere prodotta e venduta solo nella citta’ di Fiume anche dopo l’ annessione
della citta’ all’ Italia. Fu probabilmente radiata gia’ nel 1924.

EJA !: marca commercializzata a partire dal 19 aprile 1923. Fu sostituita dalla marca „Eja” il 23 giugno 1927.

EJA: marca commercializzata a partire dal 23 giugno 1927 in sostituzione delle „Eja !” e radiata il 5 novembre 1937.

ENEO: marca introdotta a Fiume durante la Reggenza Italiana del Carnaro, continuo’ ad essere prodotta e venduta solo nella citta’ di Fiume fino al 1 luglio 1924, quando la
vendita venne estesa a tutto il territorio nazionale (ma continuarono ad essere prodotte solo dalla manifattura tabacchi di Fiume). Questa sigaretta era inzialmente commercializzata
in 2 versioni - con bocchino dorato e con bocchino uso ambra – a cui si affianco’ in seguito anche la versione senza bocchino. Fu radiata nel 1942.

EVA: marca commercializzata a partire dall’ 8 Maggio 1924 nelle versioni con e senza bocchino. Venne radiata il 23 novembre 1942, reintrodotta nel 1948 e definitivamente
radiata nel 1959.

FAVORITA: marca commercializzata a partire dal 1 gennaio 1936 in sostituzione delle „Uso Russo” e radiata il 5 novembre 1937.

GIUBA: marca commercializzata a partire dal 1 gennaio 1936 in sostituzione delle „Giubek” e radiata nel 1947, quanto tornera’ a chiamarsi „Giubek”.

GIUBA CON FILTRO: marca commercializzata a partire dal 1 gennaio 1936 in sostituzione delle „Giubek con filtro” e radiata nel 1942.

GIUBEK: nacquero come „Spagnolette di 2a qualita’ senza bocchino”, poi a partire dal 1904 circa inizia ad apparire sulle confezioni la scritta „Giubek”. Dal 1 gennaio 1936
furono sostituite dalle „Giuba”. Furono poi reintrodotte nel 1947 e definitivamente radiate nel 1968

GIUBEK CON FILTRO: marca commercializzata a partire dal 25 gennaio 1935. Dal 1 gennaio 1936 fu sostituita dalla marca „Giuba con filtro”. Reintrodotta nel 1953, venne
definitivamente radiata nel 1969.

GLORIA: marca introdotta a Fiume durante la Reggenza Italiana del Carnaro, continuo’ ad essere prodotta e venduta solo nella citta’ di Fiume fino all’ ottobre 1931, quando la
vendita venne estesa a tutto il territorio nazionale (ma continuarono ad essere prodotte solo dalla manifattura tabacchi di Fiume). Venne radiata nel 1942.

INDIGENA / INDIGENE: marca commercializzata a partire dal maggio 1900. Non ci e’ dato sapere se la dicitura „Indigene” fosse presente da subito sulle confezioni. Fu
radiata nella seconda meta’ del 1945.

ITALIA: marca commercializzata nel Regno del Sud a partire dal 31 maggio 1944.  Con la caduta della Repubblica Sociale Italiana, la vendita di questa sigaretta venne
probabilmente estesa anche al nord Italia. Venne radiata nel 1947.

KENTUCKY: marca commercializzata a partire dal 5 aprile 1925 e sostituita il 1 gennaio 1936 dalla marca „Tigrina”. Questa sigaretta veniva prodotta solo dalle manifatture
tabacchi di Modena e Torino.

LEVANTE: nacquero come sottospecie delle „Spagnolette di 2a qualita’ senza bocchino”, poi tra il 1897 ed il 1904 inizio’ a comparire sulle confezioni la dicitura „Levante”.
Furono radiate il 5 novembre 1937.

MACEDONIA: nacquero nel 1878 come „Spagnolette di 3a qualita’ (i fumatori le chiamavano „Marca d’Oro” a causa del colore dorato dell’ etichetta delle primissime
confezioni), poi a partire dal 1897 al termine „terza qualita’” venne affiancato anche il marchio di vendita („Macedonia”) che ben presto rimpiazzera’ la vecchia dicitura sulle
confezioni. A partire dal 1903 ne venne prodotta una variante con bocchino (consistente in una semplice strisciolina di carta applicata ad un’ estremita’) e a partire dal 1911 una
terza variante con bocchino uso ambra. Entrambe le varianti con bocchino uscirono di produzione negli anni venti. Questa marca fu radiata solo nel 1968.

MACEDONIA EXTRA: marca commercializzata a partire dal 26 novembre 1931 e disponibile nella varianti con e senza bocchino dorato. Fu radiata solo nel 1975.

MACEDONIA TIPO ESPORTAZIONE: marca introdotta il 28 dicembre 1924 e sostituita dalle „Tipo Esportazione” a partire dal 26 novembre 1931.

MACEDONIA TIPO SPECIALE: marca commercializzata a partire dal 1930 e radiata tra il 1930 ed il 1933

MARYLAND: marca introdotta nel 1901 e radiata nel 1942.

MARYLAND SPECIALE: marca introdotta il 17 luglio 1931. Nonostante fossero prodotte in Francia (si trattava di una versione per il mercato italiano della marca francese
„Gitanes Maryland”) venivano considerate a tutti gli effetti un prodotto nazionale. Furono radiate nel 1940.

MENTOLA: marca commercializzata a partire dal 5 novembre 1937 e radiata il 23 novembre 1942. Furono poi reintrodotte nel 1948 e definitivamente radiate nel 1966.

MILIT: marca destinata esclusivamente alle forze armate, commercializzata a partire dal 27 giugno 1935 e radiata nel 1946. Le „Milit” venivano vendute solo negli spacci militari.

MORESCA: marca commercializzata a partire dal 26 novembre 1931 e radiata nel 1942.

NAZIONALI: nacquero il 5 febbraio 1891 come „Spagnolette di 4a qualita’, poi tra il 1897 ed il 1904 al termine „quarta qualita’” venne affiancato anche il marchio di vendita
(„Nazionali”) che ben presto rimpiazzera’ la vecchia dicitura sulle confezioni. Questa marca, la piu’ longeva in assoluto, fu radiata solo nel 2017.


O.N.D.: Marca commercializzata a partire dal 9 maggio 1929 e radiata nel 1942. Questa sigaretta veniva venduta, oltre che nelle rivendite di generi di monopolio, anche
attraverso l’ Opera Nazionale Dopolavoro.

ORIENTALI:
Nacquero come „Spagnolette di 1a qualita’”, poi a partire dal 1897 furono denominate „Orientali”. Si trattava di sigarette ovali presenti in 4 tipologie: senza
bocchino, con bocchino dorato, con bocchino di sughero e con bocchino rosso.  Furono radiate il 23 novembre 1942.

POPOLARI: Marca commercializzata a partire dal 1906 e radiata nel dicembre 1945.

PRINCIPE DI PIEMONTE: Marca prodotta esclusivamente a Zara dalla Manifattura Tabacchi Orientali. Fino al 1932 furono considerate sigarette estere, poi a partire dal 18
febbraio 1932 furono inserite nella tabella di vendita dei tabacchi nazionali e considerate a tutti gli effetti sigarette di produzione nazionale. Erano disponibili in due varieta’, con e
senza bocchino dorato. Furono radiate nel 1942.

REGINA: Marca commercializzata a partire dal 9 Maggio 1929 nelle versioni con e senza bocchino dorato. Venne radiata il 23 novembre 1942.

REGINA IRIDE: Sigaretta con bocchino dorato ed in 5 colori assortiti, commercializzata a partire dal 27 dicembre 1934 e radiata il 23 novembre 1942.

SAVOIA: Col Regio decreto 120 del 12 marzo 1899 si sanci’ la messa in vendita di una nuova tipologia di spagnolette, definite genericamente „di lusso”. Non ci e’ dato sapere
se le confezioni recassero gia’ la dicitura „Savoia”, che viene ufficialmente menzionata per la prima volta solo nel 1901. Questa marca era disponibile nelle varianti con e senza
bocchino dorato e venne radiata nel 1946

SERRAGLIO: Marca probabilmente introdotta nel 1904 e radiata solo nel 1981.

SOVRANA: Marca commercializzata a partire dal 1 gennaio 1936 in sostituzione delle „Uso Egiziano” e radiata nel 1946. Erano disponibili in due formati: senza bocchino e con
bocchino verde rigato.

SPORT: Questa marca, di origine austroungarica e risalente al 1882, veniva inizialmente prodotta solo dalla manifattura tabacchi di Fiume e fino al 1932 veniva venduta solo
nelle Tre Venezie. A partire dal 1 gennaio 1936 fu sostituita dalla marca „Stadio”.

STADIO: Marca commercializzata a partire dal 1 gennaio 1936 in sostituzione delle „Sport” e radiata nel 1942.

TIGRINA: Marca commercializzata in bustine da 10 sigarette a partire dal 1 gennaio 1936 in sostituzione delle „Kentucky” e radiata il 25 gennaio 1940.

TIPO ESPORTAZIONE: marca commercializzata a partire dal 26 novembre 1931 in sostituzione delle Macedonia Tipo Esportazione e radiata nel 1942.

TRE STELLE: Marca commercializzata a partire dal 2 dicembre 1929, RAdiata nel 1942, reintrodotta nel 1948 e definitivamente radiata nel 1967.

TRE STELLE FILTRO: marca commercializzata a partire dal 29 aprile 1930 e radiate nel 1942. Venne poi reintrodotta nel 1953 e definitivamente radiata nel 1969.

USO EGIZIANO: Nacquero il 21 luglio 1891 come sottospecie delle „Spagnolette di 1a qualita’, poi a partire dal 1897 inizio’ a comparire sulle confezioni solo la dicitura „Uso
Egiziano”. A partire dal 1 gennaio 1936 furono sostituite dalle „Sovrana”. Erano disponibili in due formati: senza bocchino e con bocchino verde rigato.

USO RUSSO: Nacquero come sottospecie delle „Spagnolette di 2a qualita’ con bocchino”, poi a partire dal 1897 inizio’ a comparire sulle confezioni la dicitura „Uso Russo”. Si
trattava di sigarette lunghe e sottili dotate di un bocchino cavo di cartoncino, ad imitiazione dei famosi „papirosy” russi. A partire dal 1 gennaio 1936 furono sostituite dalle „Favorita”

VIRGINIA: Marca introdotta nel 1901 e radiata il 25 gennaio 1940.